domenica 3 luglio 2016

Stagionalità: La moda ... al mercato

Ni Hao! Mi dimentico di porgervi saluti nelle varie lingue del mondo…. E voi non mi dite nulla?! Ma come? Ormai siamo arrivati a darci del tu, spero, ci conosciamo, potete anche farmi delle osservazioni… non mi offenderò, promesso!
Oggi ho deciso di parlarvi di stagionalità, perché è un concetto che ormai si è andato quasi perso e son convinta che molti di voi non ci presta nemmeno attenzione. 

La colpa è da imputare alla globalizzazione e alla GDO (grande distribuzione organizzata = i supermercati) che ci fanno trovare tutta la frutta e verdura tutto l’anno. Ebbene, come le stagioni si alternano, anche i prodotti agricoli dovrebbero alternarsi, e noi consumatori dovremo mangiare quello che è di stagione per poter trarre maggiore potere nutrizionale da quello che mangiamo. Per una volta in vita mia, devo ringraziare mia mamma, che da piccola aveva l’orto di famiglia e quindi sa cosa c’è in ogni stagione e al mercato compra solo quelle cose. Io, andando al mercato con lei l’ho imparato e mi sono anche accorta di quanta gente non la consideri quando fa la spesa.
Spero di fare una cosa semplice ed intuitiva in modo che vi possa tornare in mente quando vi troverete davanti ad un bancone di frutta e verdura.
Il motivo per cui la stagionalità è importante, in realtà non è uno solo, ma possiamo dire che è quello di andare in soccorso alla natura e mangiare solo i frutti che ha da offrirci senza forzare coltivazioni fuori stagione, in serre, che inquinano, e che producono frutti che non sanno da nulla. Avete mai notato la differenza tra un pomodoro estivo, raccolto dopo è maturato al sole, rispetto ad un pomodoro di serra a dicembre?! Il primo è ricco di gusto, è dolce…. Il secondo è colorato di rosso e sa di acqua zuccherata. Questo vale per tutti i prodotti agricoli, e vale anche per i nutrienti contenuti che avranno minore valore biologico e saranno meno utili al nostro organismo.
Inoltre, ogni prodotto di stagione ci fornisce i nutrienti di cui abbiamo bisogno in quella determinata stagione. In questo modo saremo più forti contro gli imbecilli e i virus dell’inverno.
Come volete che procediamo… per mese? Per stagione? Per colore? Ho deciso di farla per mesi, principalmente perché è più schematico, altrimenti ci sono prodotti che si sovrappongono, altri che spuntano… non sapevo come fare un buon lavoro.

Mese
Gennaio
Verdura
Aglio, Broccoli,Carciofi, Cardi, Carote, Catalogna, Cavolfiori, Cavoli Bruxelles – Cappuccio – Verza, Cicoria, Cime Di Rapa, Cipolle, Finocchi, Indivie, Lattughe, Porri, Radicchio, Rape, Sedano, Spinaci
Frutta
Arance, Castagne, Cedri, Clementine, Kiwi, Limoni, Mandarini, Mele, Pompelmi

Mese
Febbraio
Verdura
Cardi, Carote, Catalogna, Cavolfiori, Cavoli Bruxelles – Cappuccio – Verza, Cicoria, Cime Di Rapa, Cipolle, Finocchi, Indivie, Lattughe, Porri, Radicchio, Rape,Sedano, Spinaci
Frutta
Arance, Clementine, Kiwi, Limoni, Mandarini, Mele, Pere, Pompelmi

Mese
Marzo
Verdura
Aglio, Agretti, Asparagi Bianchi E Verdi, Bietole, Carciofi, Carote, Cavolfiori, Broccolo, Cavoli Cappuccio – Verza, Cicoria, Cime Di Rapa, Cipolle,Cipollotti, Finocchi, Indivie, Lattughe, Patate Novelle, Porri, Radicchio, Rape,Ravanelli, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana
Frutta
Arance, Bergamotti, Clementine, Limoni, Mandarini, Mele, Pere, Pompelmi

Mesi
Aprile
Verdura
Aglio, Agretti, Asparagi Bianchi E Verdi, Bietole, Carciofi, Carote, Cavolfiori, Broccolo, Cavoli Cappuccio – Verza, Cicoria, Cime Di Rapa, Cipolle , Fave, Finocchi, Indivie, Lattughe, Patate Novelle, Piselli, Porri, Radicchio, Rape, Ravanelli, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana
Frutta
Arance, Fragole, Limoni, Pompelmi
Mesi
Maggio
Verdura
Aglio, Agretti, Asparagi Bianchi E Verdi, Bietole, Carciofi, Carote, Catalogna, Cavolfiori, Broccolo, Cavolo Cappuccio, Cicoria, Cime Di Rapa, Cipolle , Fagioli, Fagiolini, Fave, Finocchi, Indivie, Lattughe, Patate Novelle, Piselli, Porri, Radicchio, Rape, Ravanelli, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana
Frutta
Fragole, Mele, Nespole

Mesi
Giugno
Verdura
Aglio, Agretti, Asparagi Bianchi E Verdi, Bietole, Carciofi, Carote, Catalogna, Cavolfiori, Broccolo, Cavolo Cappuccio, Cicoria, Cime Di Rapa, Cipolle , Fagioli, Fagiolini, Fave, Finocchi, Indivie, Lattughe, Melanzane, Patate Novelle, Peperoni, Piselli,Pomodori, Porri, Rape, Ravanelli, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucchine
Frutta
Albicocche, Amarene, Ciliegie, Fragole,Lamponi, Meloni, Nespole, Pere, Pesche, Susine

Mesi
Luglio
Verdura
Aglio, Bietole, Carote, Cetrioli, Cicorie,Cipolle Fagiolini, Fagioli, Indivie, Lattughe, Melanzane, Patate, Peperoni, Piselli, Pomodori, Porri, Rape, Ravanelli, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucchine
Frutta
Albicocche, Amarene, Angurie, Ciliegie, Lamponi, Mele, Meloni, Mirtilli, Nespole, Pere, Pesche, Ribes, Susine, Uva Spina

Mesi
Agosto
Verdura
Bietole, Carote, Cetrioli, Cicorie,Cipolle Fagiolini, Fagioli, Indivie, Insalate, Melanzane, Patate, Peperoni, Piselli, Pomodori, Porri, Rape, Radicchi, Ravanelli, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucchine, Zucche
Frutta
Anguerie, Fichi, Fragole, Mele, Meloni, More, Nocciole, Pere, Pesche, Pompelimi, Prugne, Susine, Uva

Mesi
Settembre
Verdura
Bietole, Carote, Cavolo Verza, Cetrioli, Cicorie, Cipolle, Fagioli, Fagiolini, Indivie, Lattughe, Melanzane, Patate, Peperoni, Piselli, Pomodori, Porri, Radicchi, Rape, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucche, Zucchine
Frutta
Fichi, Limoni, Mandorle, Mele, Meloni, Nocciole, Noci, Pere, Pesche, Pompelimi, Uva

Mesi
Ottobre
Verdura
Bietole, Carote, Cavolfiore, Cavoli Broccolo – Cappuccio - Verza, Cipolle, Fagioli, Fagiolini, Finocchi, Indivie, Lattughe, Peperoni, Porri, Radicchi, Rape, Rucola, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucche
Frutta
Cachi, Castagne, Clementine, Cotogne, Fichi, Limoni, Mandarini, Mandorle, Mele, Melagrane, Noci, Nocciole, Pere, Pompelmi, Uva

Mesi
Novembre
Verdura
Bietole, Cardi, Carote, Cavolfiore, Cavoli Bruxelles - Broccolo – Cappuccio - Verza, Cipolle, Finocchi, Indivie, Lattughe, Porri, Radicchi, Rape, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucche
Frutta
Arance, Bergamotti, Cachi, Castagne, Cedri, Clementine, Kiwi,Limoni, Mandarini, Mele, Nocciole, Pere, Pompelmi

Mesi
Dicembre
Verdura
Carciofi, Cardi, Carote, Cavolfiore, Cavoli Bruxelles - Broccolo – Cappuccio - Verza, Cipolle, Cicorie, Cime Di Rapa, Finocchi, Indivie, Lattughe, Porri, Radicchi, Rape, Sedano, Spinaci, Valeriana, Zucche
Frutta
Arance, Bergamotti, Cedri, Clementine, Limoni, Mandarini, Mele, Nocciole, Pompelmi

e finalmente siamo arrivati alla fine, vi confesso che era lungo come elenco da compilare. Mi sono ispirata al calendari del Barbanera, che con i suoi detti, rime e consigli ne sa una pagina più del libro ed è abbastanza affidabile. Vi direi che per essere sicuri di comperare prodotti di stagione potete andare al mercato e non al supermercato, ma in realtà anche li non si trovano solo i prodotti di stagione. E sapete perché? Perché i clienti chiedono peperoni, melanzane e pomodori al 31 di dicembre e i fruttivendoli li comprano perché non vogliono perdere un cliente. Poi potrei dirvi che le cose fuori stagione costano di più di quelle in stagione, ma io mi sono accorta che non è proprio così. Ho invece testimonianza di una ragazza tedesca che da lei, invece, i prodotti fuori stagione costano di più. Allora in quel caso si che la gente si accorge di quello che consuma.

Se volete continuare a mangiare peperoni, pomodori, melanzane e zucchine anche il resto dell’anno, come pure le fragole o il melone… potete sempre comprare questi prodotti quando sono di stagione, lavarli, tagliarli e metterli in freezer. In questo modo se avrete nostalgia dell’estate, potete estrarre i vostri sacchetti e farvi delle belle verdure saltate e colorate. Per la frutta, si non son scimpanzi, quella non la mangi cruda, ma la puoi sempre usare per fare frullati, smoothies, torte… in questo modo avrete comunque un prodotto di qualità.
Spero di avervi reso dei consumatori più consapevoli, e la prossima volta al mercato penserete due volte quando acquistate la scorta per la settimana. Fino alla prossima, mangiate stagionale e statemi bene! Buona vita!

Nessun commento:

Posta un commento